Cenerentola

Anello, pezzo unico realizzato in oro giallo 750/1000 & scarpina di ametista. Incisione a bulino.

Realizzato per l’edizione del 1996 di “Desideri preziosi”, dedicata alle fiabe “Gioielli in fiaba”, appunto, svolta a Roma presso il Grand Hotel Plaza.

Sembra passata un’era geologica da quando intagliai la scarpina in ametista. Per certi aspetti è in effetti così, per altri purtroppo no.

Un anno prima si era siglata la pace in Jugoslavia (La guerra si concluse con l’Accordo di Dayton, firmato in Ohio tra il 1º e il 26 novembre 1995. Parteciparono ai colloqui di pace tutti i maggiori rappresentanti politici della regione: Slobodan Milošević, presidente della Serbia e rappresentante degli interessi dei serbo-bosniaci (Karadžić era assente), il presidente della Croazia Franjo Tuđman e il presidente della Bosnia ed Erzegovina Alija Izetbegović, accompagnato dal ministro degli esteri bosniaco Muhamed “Mo” Sacirbey. La conferenza di pace fu guidata dal mediatore statunitense Richard Holbrooke, assieme all’inviato speciale dell’Unione europea Carl Bildt e al viceministro degli esteri della Federazione Russa Igor Ivanov.)

Ma già si vedevano all’orizzonte altri venti di guerra (La terza fase della guerra civile afghana va da settembre del 1996 all’ottobre del 2001, e vide affrontarsi le residue forze dello Stato islamico dell’Afghanistan (coalizzate con alcuni dei loro ex nemici nel Fronte Islamico Unito per la Salvezza dell’Afghanistan o “Alleanza del Nord”) con quelle del nuovo governo dell’Emirato islamico dell’Afghanistan fondato precedentemente dal movimento dei talebani, a sua volta appoggiato dall’organizzazione terroristica di Al-Qāʿida.

Il conflitto interessò principalmente le regioni settentrionali dell’Afghanistan, dove le unità dell’Alleanza del Nord imposero una situazione di stallo alle forze talebane fino all’intervento a loro sostegno delle truppe statunitensi dell’operazione Enduring Freedom, fatto che portò all’inizio della successiva guerra in Afghanistan.)

E noi si pensava alle fiabe!

Anello realizzato attraverso la tecnica diretta, a 10 D (a mano) per intenderci, in collaborazione con Konstadinos Preponis, in quel periodo mio socio e amico.

Ora ci sono ben altri venti di guerra. E penso che sarebbe molto bello poter pensare ancora alle fiabe che ai mille papaveri rossi!

Categoria: Tag: ,

Ti piace questo gioiello?
Pur essendo unico ed irripetibile, può essere lo spunto per creare qualcosa di nuovo e personalizzato.
Contattami e svilupperemo insieme il progetto.

Condividi

Per informazioni, richieste e preventivi puoi contattarmi al numero 339 277 1973 oppure compila il modulo qui sotto.

Prodotti Correlati

Apri chat
Hai bisogno di informazioni?
Scrivimi qui per richiedere informazioni